Copy of Introducing-2

Arrivano i piatti dal profumo natalizio firmati Umberto, ecco a voi il menu invernale

dicembre 12th, 2019

A Napoli si respira già l’aria natalizia, le luminarie adornano le strade e le bancarelle serpeggiano per le strade dei quartieri partenopei ricche di monili caratteristici e di pietanze tipiche come pastiere, cassate e struffoli.

Le feste natalize sono molto sentite a Napoli, questo legame viscerale si avverte soprattutto nell’ambito della gastronomia, che inizia ad assumere i tratti natalizi già dai primi giorni di dicembre. Oggi, Umberto, ristorante storico di Napoli, inaugura il nuovo menu ricco di pietanze che presagiscono il gusto buono del Natale. Infatti, già da oggi è possibile gustare uno dei simboli della cucina napoletana, ma soprattutto del Natale, come l’ Insalata di rinforzo, nata per “rinforzare” il menu della Vigilia, che secondo tradizione doveva essere leggero. Quest’insalata, a base di cavolfiore, papacelle, olive, capperi e acciughe, accompagna tutto il periodo natalizio fino a Capodanno, e, quindi, partendo dalla Vigilia andava rinnovata (rinforzata) via via nei giorni successivi con nuovi ingredienti.“

Un’altra new entry di questo menu dicembrino è la celebre ‘Menesta Maritata’, gustosa ricetta che nasce dal ‘sodalizio’ o ‘matrimonio’ di sette verdure tipiche natalizie con la carne. È uno dei più antichi piatti napoletani, importata probabilmente dagli spagnoli nel 1300. Oggi, figura come il piatto più rappresentativo del giorno di Natale, ma anche delle feste pasquali in una forma più “light”.
Immancabile, la Pastiera Napoletana Classica, intensa e profumata, rappresenta uno dei dolci più antichi della tradizione napoletana e accompagna le feste più importanti.

Tra i piatti presenti nel menu invernale, da non perdere, sono le ricette curate ed elaborate da Umberto Ristorante, un omaggio alla tradizione, in una chiave creativa e moderna che porta la firma della famiglia di Porzio, come ad esempio le Linguine alla Natalina, con olive, capperi, acciughe, noci di Sorrento, pinoli, uvetta e pomodorini, oppure i Paccheri di Gragnano alla Masaniello con Friarielli , seppie calamari e pomodorini.
Per onorare il Natale, Umberto ha creato la Pizza di Natale con impasto Bio ai cereali e semi, fior di latte di Agerola, funghi e guanciale, una novità che certo non sfuggirà ai clienti più affezionati.

Tra i piatti più gettonati, Umberto ripropone le Polpettine Ceci e Gamberi, il Polpo Grigliato con purè di patate alla curcuma, Mozzarellina di Bufala campana con chip di verdure, la Zuppa dei Presidi Slow Food, oppure il gustosissimo Baccalà Scottato con purè di cicerchie.

Tra le novità, invece, Umberto presenta i Gamberi Croccanti con farina bramata Biologica in salsa rosa (cocktail); per gli amanti della carne da non perdere è il Maiale Ripieno di provola di Agerola, friarielli piccanti e guanciale di Gioi, brasato al Fiano di Avellino Dop.

Per concludere dolcemente il pranzo o la cena è possibile optare per i grandi classici della pasticceria campana come la Caprese al Cioccolato & Fichi ‘monnati’ del Cilento e Pastiera (dolce tipicamente pasquale, ma che noi proponiamo anche a Natale). Amati dagli avventori: il Tiramisud, un babà con crema di limoni di Sorrento e nocciole di Giffoni o il Cheesecake Napoletano con ricotta di Bufala Campana, salsa di lamponi e mandorle caramellate. Per chi ama sfidare il freddo, c’è il Tartufo artigianale di Gay Odin! 

Vi aspettiamo per condividere insieme tanti felici di momenti di armonia e gastronomia!! 

MENU-UMBERTO-DICEMBRE-2019

 

 

Tags: , , , , , , , , , , , ,

Free web counter